Logoaziendale

Newsletter

Email

Indirizzo/Tel

Via Nastro D'argento, 9

80065 Sant'Agnello (NA)

info@frantoiogargiulo.it

CONTATTACI PER INFO

olive di sorrento

facebook
twitter
tripadvisor
instagram
whatsapp-logo-png

+39 081 8072300 | +39 081 8073730

Cookie Policy​

CONDIZIONI GENERALI DI VENDITA

NEWS

Frantoio Gargiulo Srl © 2018. Tutti i diritti riservati - P.IVA 07359981219

WEBIDOO-logo-footer

Farmed by WEBIDOO

09/03/2019, 10:01

risotto; salmone; olio al Limone



Risotto-al-salmone-e-avocado-al-profumo-di-limone-Blog-di-lapasticceramatta
Risotto-al-salmone-e-avocado-al-profumo-di-limone-Blog-di-lapasticceramatta
Risotto-al-salmone-e-avocado-al-profumo-di-limone-Blog-di-lapasticceramatta
Risotto-al-salmone-e-avocado-al-profumo-di-limone-Blog-di-lapasticceramatta


 Risotto al salmone e avocado al profumo di limone



Ringraziamo il Blog di LAPASTICCERAMATTA per aver creto questa ricetta con il nostro Olio al Limone di Sorrento IGP. Ecco la sua ricetta: https://blog.giallozafferano.it/lapasticceramatta/risotto-al-salmone-e-avocado-al-profumo-di-limone/

Ingredienti
  •  320 g Riso Carnaroli
  •  100 g Salmone affumicato
  •  1/2 cipolla bianca
  •  1 Avocado
  •  q.b. Olioextravergine d’oliva ai limoni di Sorrento Igp Gargiulo
  •  Olio extravergine d’oliva (Frantoio Gargiulo)
  •  8-10 Noci (tostate)
  •  q.b. Sale

Per il brodovegetale
  •  1 carota
  •  1 cipolla
  •  1 costa Sedano
  •  1 foglia Alloro

Preparazione 
   1) Per prima cosapreparare il brodo vegetale: in un litro d’acqua mettere la costa di sedano, lacarota a pezzi, la cipolla tritata e la foglia d’alloro, cuocere per circa 40minuti.
2) Tritare fine mezza cipolla e poitostarla in una casseruola con abbondante olio extra verginedi oliva Frantoio Gargiulo, unire il salmone da una partedella casseruola dove avrete spostato la cipolla, farlo appena appassire etoglierlo, tenedolo da parte.
3) Ora aggiungere il riso e tostarlo,allungare quindi con il brodo vegetale filtrato.4) Sbucciare e frullare l’avocado con unpo’ di brodo, emulsionare quindi con l’ OLIO AI LIMONIIGP DI SORRENTO del Frantoio Gargiulo versandolo a filo,avrete così una crema di avocado che unirete al risotto, mescolando eportandolo a cottura.
5) Gli ultimi minuti unire il salmone,quindi spegnere il fornello e aggiungere a crudo abbondante olio ai limonidi Sorrento Igp Gargiulo, mescolare e servire con i gherigli dinoci tostate. 
28/02/2019, 17:56

olio al limone, limone, limone di sorrento, dessert al limone



Dessert-al-Limone-con-Olio-al-Limone-di-Sorrento-IGP


 Dessert al Limone



Questo dessert al Limone, fresco e cremoso, non necessita di cottura, siprepara in pochi minuti ed è l’ideale per stupire i propri ospiti con un dolce originale a base di Olio al Limone di Sorrento IGP.

Difficoltà: Facile
Porzioni: 4
Preparazione:  20 minuti       

INGREDIENTI (dosi per 4 persone) 
 Per la base: 
 Per lacrema: 
 Per guarnire 
  •  Cioccolatobianco quanto basta
  • La scorza diun limone di Sorrento IGP 
Preparazione:
  In unaciotola amalgamare i biscotti secchi, precedentemente sbriciolati, con l’Olio alLimone di Sorrento IGP Gargiulo, e mettere il composto a riposare infrigorifero.Nel frattempoversare il latte condensato ed il miele millefiori all’interno della pannafresca leggermente montata e continuare a frullare con le fruste elettrichefino ad ottenere un composto spumoso.Versare inun bicchierino il mix di biscotti sbriciolati e olio al limone e formare uno stratocompatto, creare un secondo strato con la crema e guarnire con scaglie dicioccolato bianco e buccia di Limone di Sorrento IGP grattugiata.

06/08/2018, 13:01



Graffe-all’olio-extravergine-d’oliva


 Per prima cosa preparate il panetto...



INGREDIENTI:
  • ZUCCHERO SEMOLATO 150gr
  • PATATE PASTA BIANCA 500gr
  • FARINA MANITOBA 500gr
  • LIEVITO DI BIRRA FRESCO 35gr
  • LATTE per sciogliere il lievito
  • OLIO EVO 100gr
  • 4 UOVA
  • OLIO D’ARACHIDI per la frittura
PREPARAZIONE 
Perprima cosa preparate il panetto di lievitazione con il lievito sciolto nellatte tiepido e 100gr di farina, impastatelo per qualche minuto e poilasciatelo lievitare per un’ora. 
Cuocetele patate con la buccia in acqua ( per 40minuti per la cottura classica o per 15per la cottura a pressione).
Una  volta cotte vanno pelate e passate alpassaverdura (maglia sottile)  mentre sono ancora calde. 
Formateuna fontana  con la farina, lo zucchero e le patate schiacciate edintiepidite, dove andranno posti l’olio, le uova sbattute ed il panetto dellievito.Impastateil tutto per una decina di minuti e se necessario aggiungete ancora un po’ difarina. 
Ponetel’impasto in una ciotola e lasciatelo lievitare per un’ora coperto con un telo. 
Trascorsal’ora di lievitazione stendete l’impasto (idealmente con un’altezza di 1cm) sudi un piano infarinato e ricavate con un coppa pasta del diametro di circa 7cmtanti cerchi e imprimete al centro il caratteristico  foro(proporzionalmente di 2cm). 
Lasciatelievitare per ¾ d’ora le ciambelle prima di friggerle in abbondante oliod’arachidi.  
Una volta fritte fatele asciugare per qualche minuto su cartaassorbente e ancora caldissime passatele  nello zucchero e nella cannellain polvere .


1237